Nella mappa è riportata la localizzazione delle basi operative con elicotteri e mezzi aerei disponibili per la Campagna Antincendio Boschivo 2017della Protezione Civile e le basi aeree messe a disposizione dalle Regioni.

La flotta statale impegnata nel contrasto agli incendi boschivi è aumentata. La campagna AIB 2017, avviata ufficialmente dal 1° luglio al 31 agosto 2017 è composta da una flotta di sedici Canadair CL415 (gestiti da Babcock MCS Italia), due dei quali cofinanziati dalla Commissione Europea nell’ambito del progetto BufferIT, quattro elicotteri Erickson S64F (uno dei quali considerato riserva tecnica), e altri otto elicotteri del Comparto Difesa e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Lo schieramento della flotta viene stabilito sulla base di una serie di elementi (previsioni meteorologiche, statistiche storiche, disponibilità di mezzi regionali, disponibilità di fonti idriche, e consistenza della flotta statale) e può essere rimodulato sulla base delle necessità del momento. (fonte: helipress.it).

I mezzi della flotta aerea dello Stato sono coordinati dal Coau – Centro Operativo Aereo Unificato del Dipartimento della Protezione Civile.

Dirigente responsabile: Ivo Tino
e-mail: ivo.tino@protezionecivile.it
Telefono: 06 68202286

Visualizza a schermo intero

Fonte dati: Protezione Civile Campagna Antincendio Boschivo 2017Schieramento flotta aerea statale aib 2017Disponibilità elicotteri AIB regionali